HomepageSettoriAlimenti e bevandePompaggio di frutta con le pompe peristaltiche

Pompaggio di frutta con le pompe peristaltiche

Anche gli innocui semi della frutta possono danneggiare il lavoro di determinati tipi di pompa. In effetti c'è stato un crollo delle pompe rotative a lobi installate presso lo stabilimento alimentare di Pakkasmarja Oy in Finlandia, produttore di sorbetti e purea di frutta.

Tutti i prodotti sono realizzati con ingredienti freschi ma i semi nella polpa della frutta usurano continuamente i lobi della pompa, causandone alla fine la rottura. La sostituzione con una pompa peristaltica prodotta in Gran Bretagna non solo ha ripristinato la produttività ma ha consentito anche una maggiore flessibilità di produzione.

La pompa peristaltica Verderflex VF32 era la pompa ideale per questa applicazione da numerosi punti di vista: riesce a pompare liquidi, compresi solidi difficili o abrasivi in sospensione, grazie a una ganascia rotante lungo un flessibile progettato specificamente, comprimendoli completamente fino al recupero; si produce un forte vuoto che dà alla pompa una potente capacità di auto-innesco.

Il prodotto pompato è contenuto completamente all'interno del flessibile senza entrare in contatto con alcuna altra parte della pompa e poiché la pompa non ha valvole che si bloccano né parti in movimento che si usurano, ecco che la Verderflex VF32 rappresenta per Pakkasmarja Oy una pompa che riesce a trasferire tali fluidi viscosi senza compromettere l'efficienza della linea di produzione né l'affidabilità dello stabilimento.

Una combinazione di flessibile NBR di grado alimentare e flange SMS ha garantito una soluzione igienica di pompaggio. Questa Verderflex VF32 è dotata di velocità controllata da una trasmissione di frequenza variabile, con l'aggiunta di un maggiore controllo al processo di produzione variando il flusso rilasciato tra 20 e 2.000 l/ora.

 

Verderflex è stata anche in grado di rispondere alla richiesta del cliente perché la pompa fosse a doppio uso montando la pompa su un carrello, così Pakkasmarja Oy poteva spostarla dalla linea di produzione all'area di imballaggio per alimentare una tramoggia di carico quando non era utilizzata per pompare la polpa della frutta.

La prima Verderflex VF32 è stata un tale successo che a Pakkasmarja Oy è stata appena ordinata una seconda VF32.