HomepageSettoriAttività minerariePompaggio di fanghi contenenti platino

Pompaggio di fanghi contenenti platino

Pompa peristaltica VF125 utilizzata in miniera in Sud Africa

Verder Pumps SA (Pty) Ltd si occupa delle forniture minerarie per la maggior parte delle miniere nell'area di Rustenburg. Tra queste, le attività di Angloplat vedono l'utilizzo di 3 pompe VF125 presso lo stabilimento di Waterval. Con il cambiamento dei processi presso la fonderia e la necessità di pompe di qualità affidabile, Div de Villiers, ingegnere responsabile presso la fonderia Waterval, ha preso in considerazione la gamma di pompe Verder, note per la loro resistenza, in grado di sostenere la richiesta di capacità per il pompaggio di fanghi.

Dopo una consultazione strategica con gli ingegneri della Verder Pumps SA, sono state acquistate tre pompe VF125 per lo stabilimento. La pompa di scarico, utilizzata per trasferire il concentrato (SG 1,5) dagli autocarri al serbatoio, in precedenza impiegava un'ora e 45 minuti, mentre ora lo scarico è stato ridotto fino a 20 minuti.

La pompa che lavora di più, la pompa Conditioner, opera per 10 ore al giorno e fa circolare fanghi molto densi (SG 1,7) durante il processo per tenerli in sospensione. Questo evita il deposito di fango ed elimina i conseguenti problemi di occlusione. Le pompe di travaso associate rilasciano questo fango ad alta densità all'impianto di filtraggio a 600 m di distanza.

Le due pompe di travaso di solito operano per 4-5 ore al giorno, riflettendo la pianificazione di rilascio della cisterna. Le pompe sono limitate a 50m³/ora per SG di 1,7 anche se hanno capacità di pompaggio fino a 90m³/ora.

Il signor Gresse che lavora presso la fonderia Tollbay da 11 anni dichiara che le pompe operano senza problemi, con la sola manutenzione regolare da svolgere sui flessibili. “Siamo estremamente soddisfatti per il funzionamento della pompa”, conferma.

A causa dell'aumento della domanda di pompaggio di fanghi presso la fonderia, de Villiers ha avvisato Verder del fatto che un secondo stabilimento Tollbay è in previsione sulla carta entro la fine dell'anno.

Il nuovo e più grande sistema raddoppia la capacità dello stabilimento e richiede l'utilizzo di 6 pompe VF125 per aumentare i flussi del sistema ed è stato costruito accanto allo stabilimento esistente.

Inoltre, de Villiers è così colpito dalle pompe Verder che nei prossimi mesi la gamma di pompe Verder sostituirà quelle esistenti dei concorrenti quando si arriverà a importanti riparazioni e/o modifiche presso la struttura.

de Villiers dichiara che nei 17 anni che ha trascorso presso Anglo Platinum non ha mai ricevuto un servizio stupefacente come quello offerto da Verder.

“Siamo in una posizione incredibilmente fortunata visto che riceviamo da Verder una tale esperienza professionale e conoscenza dei prodotti”.

Da quando Verder è diventata il fornitore preferito dello stabilimento otto mesi fa, abbiamo tratto un enorme vantaggio dalla profonda conoscenza dei sistemi di pompaggio da parte dei fornitori per miniere”, conclude de Villiers.

Inoltre, seguendo i consigli di Verder, è stata consegnata una pompa VF100 al concentratore UG2, il più recente stabilimento nell'area per le stesse operazioni.

“Questa è la prima delle linee di pompe Verder presso quel particolare stabilimento”.

Nel tempo "la resistenza delle pompe di qualità Verder porrà fine al dominio della concorrenza presso quell'impianto” crede Lamb.

Da quasi 60 anni il gruppo Verder fornisce soluzioni di pompaggio alle industrie di tutto il mondo. Il gruppo è famoso per i prodotti di alta qualità, la tecnologia innovativa e, soprattutto, la conoscenza del settore a cui si rivolge. 

La pompa VF125, la più grande della gamma di pompe peristaltiche Verderflex®, ha un flessibile con diametro interno di 125 mm, può pompare a flussi fino a 90m³/ora e può affrontare, con grande facilità, tutte le più difficili attività di pompaggio, come i fanghi contenenti platino presso la fonderia Waterval.