HomepageInformazioni su Verder

Cinquant'anni di soluzioni di prima classe per l'industria

Da oltre mezzo secolo il gruppo Verder fornisce soluzioni di prima classe nei settori di trattamento dei liquidi, trattamento dei processi e apparecchiature di laboratorio. Oggi il gruppo Verder è fornitore di fiducia di servizi e soluzioni di alta qualità per settori quali prodotti chimici, processo, alimenti, prodotti farmaceutici, plastica e trattamento delle acque. Quale partner industriale di rilievo, il gruppo include numerose aziende per la produzione e il commercio del settore tecnico. Ciascuna di queste aziende si rivolge al suo mercato particolare, dalla maggior parte dei Paesi europei agli Stati Uniti, a Sud Africa, Giappone e Cina.

I dipendenti fanno la differenza

I dipendenti rappresentano il valore principale del gruppo Verder. I suoi dipendenti devoti e appassionati sono dotati di una potente combinazione di esperienza sul campo, mentalità pratica e forti capacità tecniche. La formazione continua e un elevato livello di indipendenza assicurano che i dipendenti siano dotati delle capacità necessarie a completare un lavoro. Grazie agli anni di esperienza nelle loro specifiche aree di specializzazione, sanno ciò che serve per rispondere alle esigenze del cliente. Questo consente loro di portare a compimento le attività principali, continuamente: fornire ai clienti i prodotti, le soluzioni e il sostegno migliori a disposizione.

Innovazione: la spinta principale

Ovviamente la qualità del prodotto è fondamentale per la crescita sostenibile e la redditività del gruppo. Ugualmente importante è l'innovazione: la spinta principale verso la crescita. Il gruppo Verder ha un impegno importante e continuo verso ricerca e sviluppo. Tutte le attività, inoltre, sono svolte in modo da contribuire ad assicurare la conformità con i più rigidi standard ambientali e di sicurezza. La ricerca sull'impatto ambientale è svolta in modo continuo in stretta collaborazione con istituzioni nazionali autorevoli, come TNO (l'organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata), l'istituto tedesco Jenoptik e l'Università di Leeds (Regno Unito).