Pompe dosatrici a basso volume ad alta pressione

  • Dosaggio a basso volume ad alta pressione:Le pompe Dura 5 e Dura 7 erogano all'ora una quantità stabile inferiore al litro a 5 o 8 Bar in un formato di pompa peristaltica solida.                                                        
  • Pompaggio privo di problemi di liquidi che emettono gas: I comuni utilizzano regolarmente ipoclorito di sodio (“Hypo”) per disinfettare l'acqua potabile e l'industria alimentare utilizza l'hypo per impedire la contaminazione batterica. Quando viene pompato, l'hypo emette gas, il vapore blocca la camera della pompa a membrana il che necessita di ulteriori valvole di degassificazione. Spesso le pompe sono impostate su “sovradosaggio” per compensare la perdita di prestazione che porta a un accresciuto utilizzo di sostanze chimiche. Le pompe peristaltiche rappresentano una soluzione comprovata e risolvono anche i problemi di cristallizzazione associati.                        
  • Eliminazione dei costi legati all'abrasione: La calce viva o Kalkmilch è una sostanza chimica molto comune per la regolazione del pH ed è utilizzata nel trattamento delle acque, nella bonifica dei rifiuti industriali e nel controllo dell'acidità del processo. Le sottili particelle della calce viva sono molto abrasive e provocano una grave usura a statore e valvola, il che causa elevati costi di proprietà della pompa. Verderflex ha molti anni di esperienza nella risoluzione di questo problema di pompaggio e le pompe peristaltiche sono accettate come soluzione comprovata priva di valvole per pompare calce viva, le Dura 5 e 7 ora consentono queste prestazioni sicure per flussi inferiori.                                                                                      
  • Riduzione dell'utilizzo di sostanze chimiche: Le pompe peristaltiche sono dotate di una leggera azione di pompaggio a bassa sollecitazione che mantiene la dimensione della particella e riduce i volumi chimici di flocculazione. Al contrario, le soluzioni tradizionali spesso sollecitano le particelle flocculenti accrescendo l'utilizzo di sostanze chimiche il che provoca costi operativi più elevati. Le pompe Dura 5 e 7 ora utilizzano questi vantaggi per abbassare i flussi ridotti di sostanze chimiche.                                                           
  • Eliminazione dei costi legati all'occlusione: Le variazioni di viscosità provocano l'occlusione delle pompe dosatrici e questo richiede l'intervento della manutenzione. Le pompe Dura 5 e 7 utilizzano flessibili rinforzati per generare un'aspirazione potente che elimina la variabilità di prestazione provocata da fluttuazioni minori della viscosità e i relativi costi della manutenzione necessaria all'occlusione. Inoltre le pompe Dura 5 e 7, completamente reversibili, consentono alle pompe il funzionamento inverso e liberano i blocchi, al contrario delle pompe tubolari non simmetriche in cui i flussi cambiano con la direzione del pompaggio.                                     
  • Cristallizzazione: Molti reagenti cristallizzano quando i flussi della sostanza chimica dosata sono interrotti rivestendo le sedi, il che provoca una perdita di prestazioni mentre le pompe Dura 5 e 7 resistenti all'abrasione mantengono i flussi.                                            
  • Nessun ritensionamento del tubo: Alcune pompe peristaltiche utilizzano lunghezze continue di tubi non rinforzati che richiedono ritensionamento dopo l'installazione iniziale. I flessibili resistenti e duraturi delle Dura 5 e 7 vengono montati e poi è possibile dimenticarli.                                                                                                
  • Innesco reale a secco: Le pompe Dura 5 e Dura 7 si innescano a secco fino a 9,5 m di acqua rispetto alle sub-altezze di 5 m innescate ad acqua associate alle pompe a membrana. Le pompe Dura 5 e 7 adesso eliminano l'esigenza di pre-bagnatura e si innescano con sistemi di alimentazione chimici con volume inferiore.                           
  • Stop ai problemi di funzionamento a secco: Le pompe monovite non riescono a tollerare alcuna interruzione nelle linee di alimentazione dei liquidi oppure ciò provoca costose conseguenze, come statori bruciati e interruzioni. I flessibili delle pompe Dura 5 e 7 sono lubrificati dall'esterno e consentono un pompaggio senza manutenzione, a prova di operatore, per flussi inferiori.                          
  • Nessuna apparecchiatura accessoria: Le soluzioni di misurazione convenzionali necessitano di valvole di contropressione, valvole di fondo e valvole di degassificazione. Le pompe Dura 5 e 7 hanno risolto i problemi di occlusione dei rotori, semplificando le installazioni, così si eliminano parti aggiuntive mantenendo una separazione tra linee di alimentazione e di scarico.                                
  • Rilascio stabile del liquido: Molte pompe dosatrici perdono accuratezza quando il flusso o la pressione del sistema cambiano; la potente restituzione delle pompe Dura 5 e 7, però, consente una continua accuratezza di dosaggio, anche se le condizioni operative variano.                                                                                                       
  • Contenimento secondario superiore: Il liquido pompato è totalmente contenuto all'interno del flessibile delle Dura 5 e 7 ad alta pressione e ciascun flessibile è contenuto all'interno della custodia della pompa. Questo dà come risultato un contenimento secondario superiore, consente il rilevamento di eventuali perdite prima che accadano e può eliminare l'utilizzo di dispositivi speciali di contenimento.                                                                                             
  • Bloccaggio con elevato margine di protezione e sicurezza : Il cuore delle pompe Dura 5 e 7 è il flessibile rinforzato con una pressione di rottura oltre 80 Bar (1150 PSI) al contrario dei flessibili non rinforzati che possono scoppiare facilmente e fanno affidamento su collegamenti crimpati, diversi dal sistema di bloccaggio a flangia conica e ad alta compressione delle pompe Dura 5 e 7.                         
  • Prestazioni superiori con materiale viscoso: Le pompe dosatrici a membrana richiedono l'utilizzo da parte dei clienti di parti più complesse per liquidi speciali per liquidi 200 CPS e il recupero dei tubi non rinforzati limita le velocità di funzionamento delle pompe tubolari. La potente restituzione dei flessibili rinforzati delle pompe Dura 5 e Dura 7 consente un pompaggio senza problemi dei liquidi 1000 CPS ed elimina le fluttuazioni di flusso senza richiedere parti aggiuntive.                                                                                                  
  • Semplicità di manutenzione: Solo il flessibile facile da sostituire è in contatto con il liquido pompato. Le interruzioni sono ridotte incredibilmente al minimo con assistenza poco frequente e vita del flessibile fino a migliaia di ore. Le semplici sostituzioni sul posto possono essere eseguite da personale non altamente qualificato, riducendo così il costo totale di proprietà per la soluzione di dosaggio.                                                                                                    
  • Comandi semplici per l'utente: Le pompe peristaltiche non hanno bisogno di complessi tastierini locali. Le pompe Dura 5 e 7 possono essere controllate a distanza da invertitori che eliminano la confusione dell'operatore e garantiscono la semplicità del sistema di controllo. Questi invertitori possono essere del marchio standard con cui il sito ha familiarità, così si semplificano i requisiti di supporto al sistema di controllo.                                                                                  
  • Prestazioni scalabili: Le pompe Dura 5 e 7 presentano la stessa custodia e uguali strutture di montaggio della Dura 10. Se il sistema dovesse richiedere una modifica, i flussi sono facilmente scalati verso l'alto sul posto o verso il basso sostituendo il flessibile e pochi componenti standard.